«

»

ago 27

swarovski la biodisponibilità di ossalat

la biodisponibilità di ossalato solubile da tè e gli effetti del consumo di latte con il tè.

g. p savage1, m. s charrier2 e l vanhanen1guarantor swarovski : gp savage.

collaboratori: mjsc swarovski ha effettuato lo studio, lv ha fornito assistenza tecnica, il gps sotto la supervisione dello studio, e scrisse il manoscritto.

ha ricevuto il 28 febbraio 2002; rivisto il 29 maggio 2002, accettate il 3 giugno 2002.

cima pageabstractobjectives: misura della disponibilità di ossalato, normalmente estratto quando fare il tè da due commercialmente disponibile nero tea ha comprato da un supermercato a christchurch, nuova zelanda nel luglio 2001.

progettazione, soggetti e di intervento: randomizzato doppio studio crossover.sei studenti e quattro agenti consumato sei tazze di ogni marca di tè con e senza aggiunta di latte per un periodo di 24 ore.un totale di urina raccolta è stata presa per i primi 6 h, seguito da un ulteriore 18 h. la disponibilità di ossalato, estratto da the misurati in un periodo di 6 h variava da 1,9 a 4,7% quando il tè era consumata senza latte.la disponibilità dell’ossalato solubile dal tè variano dal 3,0 al 2,3% per ciascuno dei due marchi di tè indagato per un periodo di 24 swarovski ore.

conclusione: tali studi dimostrano che il consumo di tè nero su base giornaliera porterà ad un consumo moderato di ossalat swarovski o solubile ogni giorno, tuttavia il consumo di tè al latte su base regolare comporterà l ‘assorbimento di poco l’ossalato di tè.