«

»

ago 27

swarovski birch mouse antenato scoperto

birch mouse antenato scoperto in mongolia interna e nuove specie di rara “fossile vivente”

piccoli denti fossili rinvenuti in mongolia interna è una nuova specie di betulla mouse, indicando che gli antenati dei piccoli roditori sono molto più grande di quanto riportato in precedenza, secondo il paleontologo yuri kimura alla southern methodist university di dallas.

fossili di nuove specie sono stati rinvenuti in sedimenti che sono 17 milioni di anni, detto kimura, che ha identificato nuove specie e chiamato sicista primus per includere la parola latina per “prima”.

l’aggiunta di 9 milioni di anni per le origini della famiglia dei roditori che comprende birch topi, topi salterini distingue swarovski questa specie, sicista, come un “fossile vivente”, kimura.che posti del genere tra i più singolari roditori sulla terra i cui antenati si estende da 2 a 3 volte la media, ha detto.

kimura ha identificato sicista primus 17 piccoli denti, la cui dimensione li rende difficili da trovare.un singolo molare ha le dimensioni di un chicco di riso.i denti, tuttavia, sono diversi tra i vari generi di roditori noti come dipodidae.cusps, valli, creste e altre caratteristiche della superficie dei denti sono identificabili attraverso un microscopio.

“siamo molto fortunati ad avere queste” kimura disse “.i paleontologi di solito cercare le ossa, ma un topo è molto picco swarovski la e le sue ossa sono molto sottili e fragili.i denti, tuttavia, sono conservati da smalto.curiosamente, piccoli mammiferi i denti sono molto diverse in termini di struttura, cosi ‘da poter identificare la specie “.

kimura ha riportato la nuova specie nell’articolo “la prima registrazione di birch, topi, dall’inizio miocene nei mongoli, la cina” nella rivista scientifica naturwissenschaften.immagini della spedizione e denti fossili sono distaccati in smu ricerca pagina flickr.kimura discute la ricerca in “mongolia interna rese” fossile vivente “in smuvideo canale su youtube.

una pmi di dottorato sull’huffington dipartimento studenti di scienze della terra, kimura era parte del gruppo internazionale che scoprì i fossili durante le spedizioni in inner mongolia nel 2 swarovski 004, 2005 e 2007.

e ‘la prova di un fossile vivente

i nuovi fossili di sicista primus dei primi miocene era anche il più noto disco di sicista, il genere che comprende 13 birch mouse moderni e 7 specie fossile, detto kimura.come risultato, sicista ora vanta il più antico antenato del 326), nella più grande roditore sottordine a cui appartiene, myomorpha.il sottordine comprende il laboratorio di topi e ratti.

“le betulle mouse è un caso raro di un piccolo mammifero genere persiste dai primi miocene senza significativi cambiamenti morfologici,” kimura ha detto nel riferire i risultati.

i roditori, moderna e preistorici, considerato come il più prolifico dei mammiferi sulla terra.dopo il regno di dinosauri, 65 milioni di anni fa, i roditori evoluti e sparse in tutto il mondo durante i del cenozoico, “l’era dei mammiferi”. essi comprendono circa il 42% di tutti i mammiferi viventi.gli scienziati sanno che ora solo 1,5% della moderna roditore), tuttavia, a partire dall’inizio del miocene o più.

“la diversità all’interno di un roditore genus non e ‘insolito, ma il tempo record del genere sicista, prima riconosciuto a 17 milioni di anni fa, è insolito” kimura “.la scoperta dei primi miocene s. primus rivela che sicista è fondamentale per capire come un tempo viveva genere persiste tra sostanzialmente alla rapida evoluzione dei gruppi di roditore “.

birch topi migrarono dall’asia e nord america

precedentemente il record per la più grande specie di sicista apparteneva a 8 milioni di anni, specie identificate in eurasia, kimura.

nell’individuazione di nuove specie, kimura, inoltre, si inverte l’ipotesi che gli antenati di birch topi migrate dal nord america all’asia.questa ipotesi è basata su un campione di 14,8 milioni di anni dal sud dakota, che è stato identificato nel 1977 come il roditore separate genus macrognathomys.kimura è analisi, tuttavia, conclude che macrognathomys è sicista swarovski .per questo motivo, ha concluso, sicista prima abitato le foreste e praterie di preistorico dell’asia e poi dispersi in nord america attraverso il ponte di bering, kimura.

in un confronto di molari e premolari di macrognathomys e sicista primus, kimura ha riferito il ritrovamento di 12 comuni caratteristiche dentali.inoltre, l’analisi per identificare le relazioni evolutive in questo dichiarò che appartengono alla stessa specie, sicista, ha detto.

ricognizione della prima spedizione asiatica centrale località rese piccoli mammiferi

i denti di sicista primus sono stati rinvenuti in sedimenti raccolti da gashunyinadege bene, un fossile, località nella regione centrale della mongolia interna.

gashunyinadege è una delle località nei pressi di fossili tunggur, un sito di fossili scoperti nel 1920 dal centro spedizione asiatica, che hanno