«

»

ago 27

swarovski biologo indagini oceano triste

biologo indagini oceano tristezze.

ammiro gli uomini e le donne che si sono dedicati a questo pianeta riordino impresa che è spesso descritto come sisyphean, come in a boulder in salita, ma mi sembra più eroica, come pulire le stalle. e non riesco a camminare sulla spiaggia senza guardare per il vetro, e non vedo un esemplare più grande di una palla di piombo senza portarla a casa.idem per un gabbiano o di piuma d’oca che sembra abbastanza grande per tagliare una penna penna. idem anche, purtroppo, per strada.posso venire un penny senza prenderlo, ma non un quarto, né un utile guardare un po ‘di hardware, né uno di quei tessuti con capelli guardiano cose che rendono indistruttibile raccoglitori di auricolare cavi, taccuini, ecc., ma non ho ancora raggiungere il livello di regolare i taccheggiatori.questo è un fallimento personale spero un giorno di superare.nel frattempo io ammiro gli uomini e le donne che si sono dedicati a questo pianeta riordino impresa che è spesso descritto come sisyphean, come in a boulder in salita, ma mi sembra più eroica, come pulire le stalle. un mondo immerso in trashwe sono letteralmente inondato di spazzatura in questo mondo, e per un’interessante ricco conto della situazione dell’alaska sudoccidentale costiera rimando a un pezzo che carl safina pubblicata lunedì a yale ambiente 360, una spedizione effettuata recentemente con gli scienziati, artisti e spiaggia di pulizia volontari. beach rifiniture in alaska è complicato dall’assenza di strade, che richiede l’impiego di navi e aeromobili per raggiungere l’obiettivo zone.anche da dura, ripide coste che fortunatamente respingere spazzatura sulla maggior parte della costa ma poi concentrarsi nel lusingare, sandy e protetta in un sacco per ogni miglio sulle spiagge di katmai national park, safina party. quasi tutti problematici beach spazzatura è di plastica.la firma di plastica marcire meno inerzia fa durare molti anni.e cosi ‘, e’ usata per molte cose, tra cui le reti da pesca.sulle spiagge che abbiamo visitato, attrezzi da pesca in un sacco della s swarovski pazzatura.east coast, ho trovato un sacco di soldatini, action figure, e palloncini.notevolmente, a confronto, in alaska, il cestino e ‘adulto, spazzatura.si ‘, abbiamo trovato soft drink e le bottiglie di plastica (come non potremmo?)ma un sacco di era la rete da pesca di carri, reti da pesca vecchie reti e nuove reti da traino boe, nave di paraurti e molo linee.c’erano anche le reti e i prodotti che aveva rovesciato il carico di container lavato da navi in tempeste. safina sono posti in un gruppo di 300 miglia a ovest di anchorage), lungo la curva della costa dell’alaska che si apre a nord dell’oceano pacifico e quindi alla sua grande filatura vortice di plastica spazzatura.il loro obiettivo, in parte, per sensibilizzare la popolazione, mediante la raccolta di reperti per un viaggio mostra sulla lunga vissuto cucciolata che gli oneri degli oceani, coste e la fauna safina è un biologo marino alla stony brook university di long island e fondatore dell’oceano blu institute, nonché ospite della pbs “risparmio l’oceano” serie.chiede poi risponde alla domanda: “se la spazzatura arriva su una spiaggia lontana che non c’e ‘da vedere, c’e’ un casino”?plastica, cau swarovski sa un danno e sofferenza.prima di arrivare a terra, provoca danni e sofferenze, foche, tartarughe, pesci e uccelli marin swarovski i che muoiono di districarsi in e dalle conseguenze di mangiare e da mangiare ai loro piccoli.ho visto tutte queste creature in guai con la spazzatura. ovviamente, la plastica è un problema.una delle sue caratteristiche principali è fortemente resiste a metabolizzato da batteri o chimicamente degradato.non va via.e ‘piu’ piccolo.gli animali mangiano, e anche a livello di molecole, e ‘ancora in plastica.polimeri plastici sono stati trovati in circolo nel sangue di cozze.alcune plastiche sono tossici; alcuni additivi tossici, come il piombo e i metalli.abbiamo trovato due di questi additivi in alcuni (ma non tutti) dei campioni che abbiamo sperimentato anche le tonnellate di plastica che si erano destinati ad essere ammass swarovski ati a riva in una discarica, anche se molto di potrebbe essere riciclato o riutilizzato.abbiamo solo spostato.e ‘quello che il mercato degli orsi.e ‘troppo tirchio per riciclare perché i produttori e venditori di non pagare i costi di smaltimento.come con molti “basso”, il prezzo riflette solo il fatto che i venditori di privatizzare i profitti e socializzare i costi.molte cose a poco sono davvero piuttosto costoso. plastica raccoglie.raccoglie, vicino a dove vivono molte persone.raccoglie lontano dal luogo in cui vivono, vicino a dove altri esseri.si va dove non ci sia perché non pensiamo a dove va. depositi e buybackssafina ha qualche soluzione in mente per questo problema, come collocazione depositi sulle bottiglie di plastica, e forse per reti da pesca e comprare vecchie reti dalle flotte ora gettati fuori bordo. ma la vera soluzione. naturalmente, come in plastica o, come